LOgo
  • Gustiamo il territorio - 23 aprile 2017
  •  

     

    GUSTIAMO IL TERRITORIO

     

     

    Sarà una soddisfazione raggiungere la meta. Ad aspettarvi un bel prato verde dove allestire un pic nic di tutto rispetto, con polenta taragna e salsiccia. E durante la passeggiata, nel verde del Parco dei Colli di Bergamo, ci saranno diverse tappe golose, con degustazioni di prodotti tipici. E’ l’iniziativa promossa dal Comune di Villa di Almé, in collaborazione con il Parco dei Colli di Bergamo, giunta alla sua 15° edizione, in programma domenica 23 aprile.

     

    IL PROGRAMMA

     

    Ore 8 RITROVO Agriturismo Tambor. Iscrizione e colazione. Degustazione torte Agriturismo Tambor

    Ore 8.30 PARTENZA

    Ore 9/9.30 San Mauro. Degustazioni: salumi agriturismo San Mauro, vino azienda agricola Ol Contadì

    Ore 10.30/11 “Passeggiando nel bosco” a cura del Parco regionale dei Colli di Bergamo. “Infofauna” a cura dell’Associazione del Museo Sini. Degustazioni: stuzzichini e vino Casa Virginia.

    Ore 11.45/12.30 Degustazioni: vino bio cooperativa Oikos, salumi azienda agricola Le Colline, formaggio vaccino - Azienda agricola Cristina Falgari.

     Ore 13.15 ARRIVO. Azienda agricola Ol Contadì. Pranzo: polenta taragna con salsiccia - Associazione Alpini Villa d’Almè

    Ore 14/15.30 Animazione, dimostrazione e prova gratuita di tiro arco di campagna - Compagnia Arcieri di Ogni Stile

    Dimostrazione pet therapy con L’Allegra cagnara

     

    LA MAPPA

     

     

    INFORMAZIONI UTILI

     

    Il ritrovo è alle 8 presso l’agriturismo Tambor, in via Gaggio 28 (l’organizzazione invita i partecipanti a raggiungere il punto di ritrovo a piedi). Per poter partecipare è necessaria l’iscrizione presso la segreteria del Comune di Villa d’Almé o in alcuni punti del paese: il panificio De Leidi, la Bottega del Pane, Panificio Rinaldi e Golosidea. Da portare con sé una tovaglia da pic nic, per pranzare nell’erba. L’organizzazione ringrazia gli agricoltori, i volontari, le associazioni e quanti hanno contribuito.

    Si informa che il percorso ufficiale prevede il passaggio da sentieri stretti in cui i passeggini per bambini non potranno essere spinti. Si invita pertanto le famiglie ad organizzarsi preventivamente. Si raccomandano calzature adeguate. Si declina ogni responsabilità per danni a persone o cose che dovessero accadere prima, durante e dopo la manifestazione. Il percorso potrebbe subire variazioni in caso di compromissione della sicurezza dei sentieri, dovuti ad eventuale maltempo nei giorni precedenti la manifestazione. In caso di pioggia la manifestazione  verrà posticipata in data da definirsi, i biglietti in prevendita verranno rimborsati. Quota d’iscrizione 13 euro, bambini da 5 a 10 anni euro 5. La quota comprende colazione, tre degustazioni vini, formaggi e salumi, pranzo con polenta taragna e cotechino.

  • 14 aprile 2017